E’ finalmente disponibile iOS 12

Nel momento in cui state leggendo questo articolo, iOS 12 è ufficialmente disponibile sul mercato e potete procedere ad aggiornare tutti i vostri “i” device: iPhone, iPad e Apple Watch.

Come cita Apple sul suo sito, con iOS 12, iPhone e iPad sono più veloci e reattivi che mai, e usarli è ancora più bello, ma vediamo quali sono le novità che potrete testare a breve.

Prestazioni

Sono state migliorate le prestazioni di iPhone e iPad grazie un profondo rework dei componenti principali che compongono iOS. I miglioramenti si dovrebbero osservare su tutti i dispositivi aggiornabili ad iOS e anche sui meno recenti (iPhone 5s e iPad Air). L’accesso alla fotocamera dovrebbe risultare più rapido di un 70% mentre un 50% in termini di velocità viene guadagnato nell’apertura della tastiera.

FaceTime di Gruppo

Non sarà invece disponibile con questo aggiornamento ma un generico “disponibile in autunno” è scritto sulla pagina di informazioni di iOS 12 del sito ufficiale apple. FaceTime di gruppo dovrebbe permette di fare chiamate audio e video di gruppo in cui possono partecipare fino a 32 persone.

Animoji personalizzato

E’ finalmente possibile creare un Animoji personalizzato con le proprie sembianze in modo da dare il proprio aspetto e la propria personalità all’Animoji del momento. (tante app presenti sullo store crolleranno appena uscirà questa feature già implementa nel sistema operativo).

Quattro nuovi Animoji

Tigre, koala, tirannosauro e fantasma sono i nuovi Animoji che si potranno utilizzare. (WOW, grazie Apple non sapevo come fare senza).

ARKit 2

Nuove app che sfrutteranno la realtà virtuale sono pronte a sbarcare sullo store in quanto con il nuovo iOS le potenzialità dell’ARKit vernano spinte ad un nuovo livello.

Controllo dell’utilizzo del proprio dispositivo

Con iOS 12 è finalmente possibile sapere quanto viene utilizzato il proprio iPhone/iPad e quale applicazioni vengono sfruttate di più. Grazie a questa funzione si possono individuare le app più utilizzate e (magari) impostare un limite di utilizzo. Questo controllo è espandibile anche ai dispositivi dei propri figli se presenti nell’account in famiglia.

Notifiche

Finalmente le notifiche saranno raggruppate in blocchi visualizzatili dalla pagina principale in modalità “scheda”. In questo modo se riceviamo dieci notifiche su instagram esse saranno tutte raggruppate in un unica scheda e non viste singolarmente.

Comandi rapidi di Siri

E’ possibile, tramite Siri e l’app “comandi rapidi” (derivata da Workflow), effettuare delle azioni rapide come riprodurre una playlist, scattare una foto e tante altre operazioni customizzabili per le nostre necessità.

Per tutte le altre funzioni di iOS 12 vi lascio il link alla pagina ufficiale Apple dove potete trovare tutte le informazioni del caso.

Qui trovate invece il link al sito ufficiale Apple per le beta di iOS mentre se siete appassionati di The Verge qui trovate il link all’articolo cont tutte le novità del nuovo update.

Compatibilità

I modelli compatibili con il nuovo update sono ben 26, con la compatibilità più datata riferita all’iPhone 5S e all’iPad Air. Ricordo che l’iPhone 5S fu presentato il 10 settembre 2013 il che rende iOS 12 compatibile con dispositivi vecchi di ben cinque anni (Google, con Android, li abbandona molto prima). I dispositivi compatibili saranno:

iPhone iPad iPod
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s
  • iPad Pro 12,9″ (2ª generazione)
  • iPad Pro 12,9″ (1ª generazione)
  • iPad Pro 10,5″
  • iPad Pro 9,7″
  • iPad (6ª generazione)
  • iPad (5ª generazione)
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2
  • iPod touch (6ª generazione)

WatchOS 5

Sempre oggi è disponibile per il download anche WatchOS 5 e sempre sul sito ufficiale Apple trovate tutte le novità e maggiori informazioni a riguardo.

Il nuovo sistema operativo per Watch sarà compatibile con i seguenti dispositivi:

  • Apple Watch Series 1
  • Apple Watch Series 2
  • Apple Watch Series 3
  • Apple Watch Series 4

Se lo avete già installato fatemi sapere cosa ne pensate mentre se siete indecisi o volete consigli scrivetemi pure qui sotto o contattatemi tramite la mia email.

Stay Tuned

Marco Dalprato is a blogger, developer and technology writer located in Italy that works in an international company. He began develop mobile applications two years ago thanks to his deep knowledge about Cocoa, C++ and the Xcode IDE. He also writes on his personal blog about technology, networking and Apple products (such as software or hardware). Marco is an expert of Apple Network settings and he has a deep knowledge in customer care and assistance. He is interested in every kind of new technology that can improve the life of every day such as cloud platforms and mobile apps. He also loves music, movies and tv series.

Rispondi